PROLOGIS – TECNICHE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E DELLA LOGISTICA

PROLOGIS
TECNICHE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E DELLA LOGISTICA (c.p. 193523)
Specializzazione nazionale IFTS: Tecniche per la programmazione della produzione e della logistica
Repertorio Regionale delle Figure Professionali: Tecnico della pianificazione, implementazione e controllo di movimentazione, stoccaggio e lavorazioni di magazzino (155)
di 800 ore di cui 530 di lezioni ed esercitazioni in aula, 30 di orientamento e 240 di stage
per 20 allievi di cui 10 donne e 4 migranti – con frequenza gratuita e obbligatoria
Termine presentazione domande: 17 OTTOBRE 2018

 

OBIETTIVI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il progetto costruisce un percorso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore basato sull’integrazione tra la figura professionale regionale di Tecnico della pianificazione, implementazione e controllo di movimentazione, stoccaggio e lavorazioni di magazzino e l’area IFTS nazionale di Tecniche per la programmazione della produzione e della logistica. Alle capacità e conoscenze necessarie per lo sviluppo di competenze professionali in un settore strategico come la supply chain (gestione della catena del valore) applicata allo industrial engineering e agli acquisti– si unisce un ampio set di competenze tecniche relative a competenze innovative nell’area del controllo delle scorte e della pianificazione del magazzino sino alle nuove tecnologie informatiche applicate ai processi logistici.

DURATA
800 ore, articolato in 530 ore di formazione d’aula/laboratorio (al cui interno sarà sviluppato un rilevante project work) e 240 di stage aziendale, integrato da un’ampia serie di servizi di orientamento e accompagnamento (30 ore per allievo).

ARTICOLAZIONE DEL CORSO
Area competenze comuni
– UF 1 – Gestione delle relazioni interne ed esterne
– UF 2 – Strumenti e tecniche per la gestione dei dati e del processo produttivo
– UF 3 – Inglese tecnico
– UF 4 – Il sistema azienda – elementi strutturali e organizzativi
– UF 5 – Principi di sicurezza nel processo produttivo e in magazzino
Area competenze tecnico-professionali
– UF 6 – Strategie di impresa e introduzione alla supply chain
– UF 7 – Area produzione e pianificazione dei processi
– UF 8 – I processi di magazzino e di gestione delle strutture logistiche
– UF 9 – Industrializzazione e innovazione
– UF 10 – Pianificazione e gestione delle consegne e dei trasporti
– UF 11 – Tecniche, strumenti e procedure per l’amministrazione ed il controllo della logistica
– UF 12 – Principi di telematica applicata alla gestione dei flussi di informazione e supply chain
– UF 13 – Sistemi gestionali, tracciabilità dei prodotti, programmi software per la gestione del processo logistico e applicazioni web based
– UF 14 – Tecniche e strumenti di project management
– UF 15 – E-commerce; processi logistici, sicurezza informatica e flussi monetari e dati sensibili
– UF 16 – Networking – reti di impresa e Industria 4.0: impatti sui processi logistici

UTENZA E REQUISITI DI INGRESSO
Corso rivolto a n. 20 giovani e adulti in qualsiasi posizione occupazionale in possesso di uno dei seguenti requisiti:
– diploma di istruzione secondaria superiore o diploma professionale di tecnico;
– ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005 n. 226, articolo 2, comma 5;
– coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione.
Altri requisiti: competenze informatiche a livello ECDL Base; buona conoscenza della lingua inglese (livello A2). Per i soggetti extracomunitari, l’accesso al corso sarà consentito previa presentazione di regolare certificazione di equipollenza del titolo di studio, e/o documentazione assimilabile e prevista, oltre che del permesso di soggiorno; Saranno considerati titoli preferenziali diplomi di scuola media superiore o diplomi di laurea in materie attinenti alla Figura Professionale. Per le persone non di madrelingua italiana è richiesta la conoscenza della lingua italiana di livello C1.

CREDITI IN INGRESSO
I crediti formativi saranno riconosciuti su richiesta dell’interessato e sulla base di dati oggettivi ovvero solo se trattasi di competenze già certificate/attestate e dimostrate attraverso documentazione formale, eventualmente integrata da un colloquio e comunque nel rispetto di quanto previsto dalla DGR 532/09 e s.m.i.. E’ previsto il riconoscimento di crediti in ingresso per tutte le unità formative fino a un massimo del 50% delle ore del corso.

ESAME FINALE
I partecipanti che avranno frequentato almeno il 70% del monte ore complessivo e almeno il 50% delle ore di stage e che abbiano raggiunto un punteggio minimo di 60/100 alla valutazione intermedia, saranno ammessi a sostenere l’esame finale.

CERTIFICAZIONI FINALI
A seguito del superamento delle prove finali sarà rilasciato l’Attestato di Qualifica Professionale della Regione Toscana relativo alla figura di Tecnico della pianificazione, implementazione e controllo di movimentazione, stoccaggio e lavorazioni di magazzino (IV livello europeo).

SELEZIONE PER AMMISSIONE
In caso le domande idonee fossero superiori ai posti disponibili, il giorno 19 dalle ore 9 presso I.T.S.E. Aldo Capitini , via Goldoni snc – Agliana (PT) , senza alcuna ulteriore convocazione, verrà effettuata una selezione, che consisterà nella valutazione del curriculum, in un colloquio per la rilevazione delle motivazioni e dell’interesse alla figura professionale, test di lingua inglese (A2) e di Informatica. La mancata presentazione sarà ritenuta come rinuncia al corso. La graduatoria finale sarà redatta secondo i seguenti criteri in ordine di priorità: 1. Riserva di posti candidati donne (50% dei posti – 10 posti) e migranti (4 posti); 2. Maggior punteggio ottenuto nelle prove di selezione. A parità di punteggio sarà data la precedenza alla minore età. La graduatoria sarà esposta presso l’Istituto Capitini.

ATTUAZIONE
Da ottobre 2018 a giugno 2019 con frequenza gratuita e obbligatoria.

SEDE CORSO
Presso : I.T.S.E. Aldo Capitini, via Goldoni snc – Agliana (PT).

DOCUMENTI DA PRESENTARE

Domanda di ammissione da compilarsi sul modello unificato della Regione Toscana, curricumul vitae, fotocopia del documento di identità, autocertificazione del titolo di studio, copia dell’iscrizione al Centro per L’impiego.

Per i cittadini extracomunitari: titolo di soggiorno, dichiarazione di valore in loco o legalizzazione dei titoli di studio conseguiti all’estero.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Informazioni potranno essere richieste dal lun. al ven. (ore 9-13) presso EUROCONSULTING SRL – Via Rimini 7, Prato – 59100 tel: 0574442203 prato@ecgroup.it. Le domande di iscrizione possono essere consegnate dal 17 settembre al 17 ottobre 2018 a mano o inviate tramite raccomandata A/R presso Istituto tecnico settore economico Aldo Capitini, via Goldoni snc – Agliana (PT). E’ responsabilità del candidato assicurarsi che la ricezione della domanda avvenga nei tempi debiti. Non farà fede la data del timbro postale.

Il corso è interamente gratuito per i partecipanti in quanto finanziato con le risorse del Por Fse Toscana 2014 – 2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

 

Scarica la Locandina completa del Bando:

Bando_Prologis_def

 

Domanda di iscrizione del Bando:

Domanda di iscrizione PROLOGIS

 

Richiesta crediti per Bando:

richiesta crediti PROLOGIS