PREVIA AMMISSIONE DA PARTE DELLA REGIONE VENETO. Percorso di formazione, tirocinio e accompagnamento al lavoro: TECNICO SPECIALISTA DI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE

PREVIA AMMISSIONE DA PARTE DELLA REGIONE VENETO.
Percorso di formazione, tirocinio e accompagnamento al lavoro: TECNICO SPECIALISTA DI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:
La professione del programmatore è relativamente recente e si è sviluppata di pari passo con l’aumento dei campi di applicazione dell’informatica. Il programmatore (noto anche con le espressioni inglesi developer), in informatica, è un tecnico che, attraverso la relativa fase di programmazione, traduce o codifica l’algoritmo risolutivo di un problema dato nel codice sorgente del software da far eseguire ad un elaboratore, utilizzando un determinato linguaggio di programmazione. Considerando l’aumento esponenziale nell’ambito dell’informatica e della digitalizzazione, risulta evidente come la figura del tecnico specialista di linguaggi di programmazione sia, oggi, una delle figure più ricercate nel mondo del lavoro, e trova inserimento nelle PMI e grandi imprese, che hanno richiesto figure con competenze nel settore dell’informatica e della programmazione.
Il progetto si compone di 686 ore totali, di cui: 200 ore di formazione, 480 ore di tirocinio, 6 ore di accompagnamento al lavoro
DURATA DEL PROGETTO:
Periodo di realizzazione: novembre 2017 – giugno 2018 – Sede di svolgimento: Piazzetta Modin n° 12, Ponte di Brenta (PD)
DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE:
N° 8/10 giovani – iscritti a garanzia giovani – disoccupati o inattivi residenti o domiciliati sul territorio regionale.
TITOLI DI STUDIO RICHIESTI:
– Diploma di laurea in Ingegneria Informatica
– Diploma di laurea in Informatica
– Diploma di Maturità
In caso di titoli di studio non conseguiti in Italia ma all’interno del territorio dell’Unione Europea, è necessaria la produzione ufficiale in lingua italiana di ogni documento presentato, rilasciata dalla componente Autorità. Per gli allievi stranieri che intendano certificare il possesso dei titoli di studio previsti, conseguiti all’esterno dell’Unione Europea, dovrà essere presentato il titolo originale o copia autentica di originale legalizzato. Ogni documento deve avere la traduzione giurata in italiano (asseverazione).
DOMANDA DI AMMISSIONE:
E’ possibile scaricare la domanda di adesione direttamente dal sito www.ecgroup.it e inoltrarla compilata via mail all’indirizzo formazione_lavoro@ecgroup.it. Nell’oggetto della mail specificare: SELEZIONE GARANZIA GIOVANI

Documenti da Allegare alla domanda:
– Patto di Servizio Garanzia Giovani (rilasciato dal Cpi di competenza territoriale);
– Status occupazionale (rilasciato dal Cpi di competenza territoriale);
– Curriculum vitae aggiornato e firmato con autorizzazione ai sensi del D. leg 196/2003;
– Fotocopia fronte retro della carta d’identità in corso di validità e del Codice Fiscale;
– Permesso di soggiorno in corso di validità (se cittadini extracomunitari).

MODALITA’ DI SELEZIONE
Sono previsti colloqui individuali e/o di gruppo. L’ammissione avverrà in conformità a una graduatoria risultante da un’attività di selezione a cura di una commissione appositamente designata il cui giudizio è insindacabile. Euroconsulting si riserva di non attivare il progetto, qualora non venga raggiunto il numero minimo dei partecipanti.

La partecipazione è gratuita ed è prevista l’erogazione di un’indennità di tirocinio di 300 euro mensili a carico del programma Garanzia Giovani (+ 100 euro mensili a carico dell’azienda anche sotto forma di buoni pasto). Al termine del percorso verrà rilasciato un attestato dei risultati di apprendimento.
Per informazioni: EUROCONSULTING S.r.l., Piazzetta Modin n°12, 35129 Padova , Tel. 0498935156, formazione_lavoro@ecgroup.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *